Visualizzazioni totali

CERCA NEL BLOG


FANS PAGE FACEBOOK

FANS PAGE FACEBOOK


GIOIA LOMASTI FANPAGE

venerdì 12 ottobre 2012

IN PUNTA DI PIEDI - ALBA SCHEMBRI - EDIZIONI PHOTOCITY

REALIZZAZIONE LOCANDINA A CURA DI
FRANCESCO ARENA




LibroBianco & Nero
Formato14,8 x 21 (A5)
CopertinaMorbida
Pagine85
EditorePhotocity Edizioni
LinguaItaliana
CategoriaPoesia

INFO ORDINI

In punta di piedi è una silloge che è fiorita nella terra dell'impossibile, in una società dove i valori sembrano essere spenti. Al punto tale che nei tempi odierni, arida sembra sia divenuta la terra sotto i passi dell'uomo. "In punta di piedi" vuole attraversare quel sentiero irto e stretto, con la leggerezza del cuore, fino a scorgere tesori che magnificano l'anima, si lascia guidare dal profumo arcano dell'amore che diventa l'unica scia da seguire, in questo mondo ostile, freddo, dove dilaga l'indifferenza, affinché si possa compiere il miracolo dell'amore. "In punta di piedi" è il primo germoglio dell'autrice che piano sta costruendo un mondo migliore, semplice e pulito, nel quale i sentimenti, una stretta di mano, una silenziosa preghiera e un abbraccio spontaneo, diventano un patrimonio inestimabile, un passaporto per il futuro, nei suoi versi scorgerete un linguaggio schietto e sincero a disposizione di chiunque senta il bisogno di un conforto e una speranza. Per tutti quelli che affrontano i problemi e la vita con un sorriso, che piangono, ma che dietro ogni lacrima sanno trovare, un motivo in più' per resistere… sempre e comunque. In punta di piedi affronta il dolore con consapevolezza che ogni goccia di sangue e lacrima che cadrà su quel sentiero, sarà un nuovo germoglio che spunterà nella terra dell'impossibile, terra arida dell'umanità. 


FONTE ARTICOLO

Nessun commento:

Posta un commento

Non siamo una testata giornalistica. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’amministratore del blog declina ogni responsabilità per gli articoli proposti da altri autori o per i commenti aggiunti agli articoli stessi. Eventuali contenuti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, o in violazione delle leggi sulla privacy, non sono da attribuirsi all’amministratore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Qualora fossero presenti contenuti che ricadono nei casi descritti lo si comunichi all'amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.

info@vetrinadelleemozioni.com