Visualizzazioni totali

CERCA NEL BLOG


FANS PAGE FACEBOOK

FANS PAGE FACEBOOK


GIOIA LOMASTI FANPAGE

lunedì 25 febbraio 2013

Elisabetta Orlandi presenta la sua Opera - Unmilioneottocentomila passi. Io, il mio bambino e il Cammino di Santiago - Edizioni Paoline



INFO ORDINI
FANS PAGE
BLOG


Autore: Elisabetta Orlandi
Titolo: Un milioneottocentomila passi. Io, il mio bambino e il Cammino di Santiago
Editore: Paoline
Genere: romanzo
Numero di pagine: 347
Anno di pubblicazione: 2012
E' il racconto di un cammino, che tante persone hanno già percorso e di cui si raccontano avventure ed emozioni da secoli. Senza dubbio uno dei pellegrinaggi più conosciuti: il cammino di Santiago. A rendere speciale quello che ad un primo sguardo potrebbe apparire come uno dei tanti racconti di questa esperienza è la semplicità della narrazione con cui l’autrice coinvolge il lettore rendendolo partecipe di ogni decisione, dubbio, speranza e angoscia. Elisabetta Orlandi non è sola a percorrere 800 km, ma al suo fianco ha il  figlio che aiuta a rendere unico il racconto poiché  come solo i bambini sanno fare, insegna a gettare uno sguardo puro e candido sul mondo. Grazie alla descrizione ricca e precisa dei luoghi e delle sensazioni provate dai due pellegrini sembra quasi di sentire il peso dello zaino durante la lettura o percepire la stanchezza dei piedi. Quello che il lettore porta a casa è molto più di una piacevole lettura, è la consapevolezza che a volte il ritmo della vita finisce per azzerare la nostra capacità di gioire delle piccole cose, la presa di coscienza che l’avere tutto finisce per non darci la possibilità di capire cosa davvero è essenziale e cosa è superfluo. A volte, concentrati a giudicare passo dopo passo quello che la vita ci dona, perdiamo di vista l’obiettivo finale, la vera meta del nostro cammino. E allora, non resta che augurarci di compiere un “Buen cammino” e ritagliare alcune ore da dedicare alla lettura di questa avventura.

FONTE ARTICOLO Gli Amanti dei Libri

venerdì 15 febbraio 2013

Progetto di narrativa "Città mia"

IMMAGINE FOTOGRAFICA
DI
Alessandro Lattarulo



In questo gruppo, nato sotto l'egida della WIP edizioni di Bari, Alessandro Lattarulo e Gioia Lomasti raccolgono amici scrittori alla cui attenzione sottopongono l’iniziativa di un libro che dia spazio a voci della narrativa italiana, su vari temi, a partire da quello della città.

Firenze: decennale della rivista Segreti di Pulcinella - Evento


Firenze: decennale della rivista “Segreti di Pulcinella”


Sabato 9 aprile al Ristorante-Pizzeria "I Tarocchi" di Firenze (zona San Niccolò) si terrà la festa dei dieci anni di attività della Rivista di Letteratura e Cultura varia "Segreti di Pulcinella" (http://www.segretidipulcinella.it)

giovedì 14 febbraio 2013

La luce oltre le crepe di AA.VV. - Recensione a cura di Lorenzo Spurio


La luce oltre le crepe
di AA.VV.
Curatori: Roberta De Tomi e Luca Gilioli
Prefazione a cura di Giuseppe Pederiali
Bernini Editore, 2012
ISBN: 978-88-95822-07-5
Pagine: 65


Recensione a cura di Lorenzo Spurio

Un profondo, cupo brontolio
di nostra, amata, madre terra
e più nulla sarà come prima:
perch’io qua… non son più!
(“Il muto fantasma” di Tommaso Campera, p. 10)

La luce oltre le crepe raccoglie poesie di numerosi poeti contemporanei che si sono uniti in questa esperienza lodevole per un fine umanitario: quella di finanziare e salvaguardare le biblioteche modenesi dopo il forte sisma che la provincia emiliana ha subito nel maggio del 2012. I proventi derivanti dalla vendita di questo libro, infatti,  verranno interamente dedicati a questo fine benefico (nel colophon, inoltre, è riportato il codice IBAN sul quale è possibile inviare del denaro per questa causa).

domenica 3 febbraio 2013

“LA LUCE OLTRE LE CREPE”. La luce oltre le crepe, oltre cinquanta poeti pro-terremotati


 

     Scheda tecnica dell’antologia 


Titolo: La luce oltre le crepe
Genere: Poesia
Curatori: Roberta De Tomi, Luca Gilioli
Autori: AA.VV.
Prefazione: Giuseppe Pederiali
Progetto grafico di copertina: Stefano Bisognin, Natascia Grazioli
Casa editrice: Bernini
Pagine: 65
Prezzo: 10,00 euro
Codice ISBN: 9788895822075
Destinazione proventi: Progetto “Biblioteche da salvare”
Contatti per informazioni e acquisto: laluceoltrelecrepe@libero.it
Acquisto diretto a Modena:
-
Unicopia Bernini, via Giardini 456
- Eliofoto Bernini, via Badia 18 (in centro storico)
- Fotocopiefaidate, via Canalino 75 (in centro storico, dalle ore 10 alle 13).

sabato 2 febbraio 2013

IL SUONO NEL TESTO - ANNA MARIA BENONE

INFO ORDINI

SINOSSI
IL SUONO NEL TESTO
ANNA MARIA BENONE
Edizioni R.E.I.

Il suono nel testo nasce da una ricerca interiore dettata da un io singolare divenuto noi scisso in un nuovo io.
Stile diretto in una poesia prevalentemente ermetica, dove l’essenza della parola va oltre, trasformando l’azione in scrittura, in un testo che diventa suono:

IL SUONO NEL TESTO
La musica libera l’anima, la poesia la completa, la sensibilità la riempie di vita.





NOTE SULL’AUTRICE

Anna Maria Benone nata a Lecce, vive vicino Milano. E’ docente precaria di lettere in una scuola media.  Buona ascoltatrice, amante dell’autenticità delle parole, proveniente dal teatro, dalla scrittura creativa, dalla letteratura, dalla musica, dalle verità dell’arte, Anna Maria ricerca l’essenza della parola per ritrovare l’emozione e nell’emozione ricercare la parola.
Ha sempre sentito dentro sé  poesia, pur essendosi avvicinata in quest’ultimo anno alla narrativa.
Scrive perché respira meglio.

venerdì 1 febbraio 2013

Mario Fiori - Rabbia, Amore e Una Goccia Di Me


Mario Fiori

Rabbia, Amore e Una Goccia Di Me


Info ordini

Curatrice d’Opera Gioia Lomasti
Co-curatori Francesco Arena, Marco Nuzzo, Marcello Lombardo e Matteo Montieri
Sito promozionale Autori ed Artisti - vetrinadelleemozioni.com
Original Images di copertina e interno libro a cura
di © Mario Fiori
Editing Images di copertina, interno libro e IV di copertina a cura di Francesco Arena e Gioia Lomasti

Da Brassens a De Andrè: tre serate, due venerdì e un sabato, e una mostra


Da Brassens a De Andrè: tre serate, due venerdì e un sabato, e una mostra.

Dal 1° febbraio un prestigioso progetto del Mama's Club di Ravenna che apre la seconda parte della stagione 2012-2013.

Non siamo una testata giornalistica. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’amministratore del blog declina ogni responsabilità per gli articoli proposti da altri autori o per i commenti aggiunti agli articoli stessi. Eventuali contenuti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, o in violazione delle leggi sulla privacy, non sono da attribuirsi all’amministratore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Qualora fossero presenti contenuti che ricadono nei casi descritti lo si comunichi all'amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.

info@vetrinadelleemozioni.com