Visualizzazioni totali

CERCA NEL BLOG


FANS PAGE FACEBOOK

FANS PAGE FACEBOOK


GIOIA LOMASTI FANPAGE

venerdì 1 febbraio 2013

Mario Fiori - Rabbia, Amore e Una Goccia Di Me


Mario Fiori

Rabbia, Amore e Una Goccia Di Me


Info ordini

Curatrice d’Opera Gioia Lomasti
Co-curatori Francesco Arena, Marco Nuzzo, Marcello Lombardo e Matteo Montieri
Sito promozionale Autori ed Artisti - vetrinadelleemozioni.com
Original Images di copertina e interno libro a cura
di © Mario Fiori
Editing Images di copertina, interno libro e IV di copertina a cura di Francesco Arena e Gioia Lomasti


BIOGRAFIA
Nato nel settembre del 1990 a Roma, Mario Fiori comincia presto ad entrare nel mondo musicale.
Già in tenera età comincia a mettere insieme piccole rime fino a quando, all'inizio del 2002 comincia a comporre i suoi primi veri brani.
Le prime canzoni coincisero con il primo amore che portò Mario a prestare attenzione a tale argomento anche sui propri brani.
Col tempo crebbe anche il suo impegno politico/sociale che negli anni si sarebbe affermato nella sua vita e nei suoi testi.
Il primo brano che Mario considera tale è sicuramente "Amico" un brano dove l'artista immagina una falsa coscienza popolare che sa sempre quel che è giusto e che prova a guidare le varie fasi della vita dell'uomo finché questo non decide di pensare con la propria testa.
Nacquero poi brani di informazione e disgusto sociale come "Il bel paese" o brani di vita quotidiana purtroppo amara come "Il bimbo speciale"...Insomma gira per vari argomenti senza però mai lasciare il suo impegno sociopolitico sempre presente che lo porta un giorno a scrivere la quinta versione del famosissimo canto rosso "L'internazionale".
Tutti questi brani furono poi raccolti nel primo e per ora unico album di Mario Fiori dal titolo “I racconti d'un anarchico”.
Mario Fiori ebbe la fortuna di conoscere (purtroppo non di persona, fatta eccezione per Francesco Guccini) i grandissimi cantautori e poeti italiani, rimase letteralmente folgorato dalla poesia di artisti come Faber, Gaber e Guccini... una poesia lucida ed umana.
Mario si ispirò moltissimo a questi artisti ma non solo per i suoi testi ben si per il suo stile di vita.
Con la cultura di questi poeti alle spalle Mario ebbe una grandissima maturazione nei propri testi.
Ora Mario aspetta quella spinta per farsi vedere e conoscere per portare in giro le proprie idee e le proprie emozioni.



Nessun commento:

Posta un commento

Non siamo una testata giornalistica. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’amministratore del blog declina ogni responsabilità per gli articoli proposti da altri autori o per i commenti aggiunti agli articoli stessi. Eventuali contenuti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, o in violazione delle leggi sulla privacy, non sono da attribuirsi all’amministratore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Qualora fossero presenti contenuti che ricadono nei casi descritti lo si comunichi all'amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.

info@vetrinadelleemozioni.com