Visualizzazioni totali

CERCA NEL BLOG


FANS PAGE FACEBOOK

FANS PAGE FACEBOOK


GIOIA LOMASTI FANPAGE

sabato 5 luglio 2014

PASSI NELL'AMORE - Prima opera di Carmine Alberto Gaito


"Un altro aquilone nasce e vola con un mio pensiero... e se fossi io l’aquilone? Se Lei fosse il filo che mi tiene stretto con il suo amore per non farmi volare tra le distese di nuvole? Non so... ma ogni giorno il mio amore mi porta sempre più al suo amore e più le distanze si dissolvono come il vapore dei prati nel respiro del mare... e più la sento vicina... quasi a sfiorarla"


Autore   Carmine Alberto Gaito
ISBN  978-88-6682-603-3
Libro Bianco & Nero
Formato 14,8 x 21 (A5)
Copertina Morbida
Pagine 120
Editore Photocity Edizioni
Lingua Italiana
Categoria Poesia
INFO ORDINI



Nel mese di Giugno 2014 esce PASSI NELL'AMORE l'Opera Prima di Carmine Alberto Gaito Edizioni Photocity.it a cura di Gioia Lomasti e Francesco Arena in collaborazione con il vetrinadelleemozioni.com, sito web di promozione autori ed artisti.

Carmine Alberto Gaito Dopo aver trascorso l’eternità del tempo nella sua anima con il suo cuore, dopo aver raccolto nei suoi occhi l’amore, la passione, la follia, i versi più dolci di quell’isola senza fine, delle sere passate ad adulare la Luna, sempre più regina nelle sue righe, è pronto a pubblicare il suo primo libro Carmine Alberto Gaito. In esso troverete tutta la passione per la sua terra, per tutto ciò che nasce e muore nel più bel modo di affrontare la vita: “l’Amore”, quello vissuto con la A maiuscola tra felicità, sofferenza, riflessioni.

Nato in Svizzera nel 1979 da genitori italiani, è cresciuto nella semplicità della vita, in silenzio, senza mai far rumore accrescendo, col passare degli anni, la voglia di trasformare quello che nasceva dentro in piccoli versi.
Nel corso degli anni ha cercato di fuggire dalla vita quotidiana aiutandosi con la sua immensa fantasia. Ci racconta che la poesia, un bel verso a volte è la miglior cura al caos che regna nella vita moderna, riesce a fermare il tempo e a ricordarci in una lacrima che esistono ancora le emozioni pure. Infatti mentre parla di questa forma forse astratta di vedere la vita, i suoi occhi brillano di luce e le mani continuano a intrecciarsi timide, come timido è il suo carattere. Ci confessa che non avrebbe mai voluto esporre al mondo i propri pensieri, quasi fosse geloso della luce chiusa nel suo petto ma che poi, rosso in viso, ha lasciato leggere attraverso i suoi diari...


INFO ORDINI


Nessun commento:

Posta un commento

Non siamo una testata giornalistica. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’amministratore del blog declina ogni responsabilità per gli articoli proposti da altri autori o per i commenti aggiunti agli articoli stessi. Eventuali contenuti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, o in violazione delle leggi sulla privacy, non sono da attribuirsi all’amministratore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Qualora fossero presenti contenuti che ricadono nei casi descritti lo si comunichi all'amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.

info@vetrinadelleemozioni.com