Visualizzazioni totali

CERCA NEL BLOG


FANS PAGE FACEBOOK

FANS PAGE FACEBOOK


GIOIA LOMASTI FANPAGE

martedì 30 settembre 2014

Si presenta il cantautore Mao Medici


"Ho sempre tentato di raccontare il concreto, nessuna astrattezza nei miei brani"

Il 2012 è l'anno in cui rinasce dalle sue ceneri, taglia i ponti con il passato e reinventa se stesso.
Nasce il progetto "Cenere" nel quale Mao si presenta sotto una nuova veste: cantautore.
Grazie al suo caro amico Gigi de Martino registra presso il Wardencliff studio di Biassono (MB) il suo primo disco, co prodotto insieme a Fabio Beretta grandissimo amico di Mao. Il disco è composto da 10 brani totalmente registrati in acustica, voce e chitarra. Mao sa che è rischioso proporre un disco del genere. Trova grande riscontro ed apprezzamenti da chiunque lo ascolti. Caratterizzato da una forte ironia e da una concretezza palpabile i brani affrontano tematiche vissute da chiunque nel quotidiano. Mao comincia a definirsi "Cantautore Anonimo" e inizia il suo tour "Io me la canto ed io me la suono".
A giugno 2013 partecipa al "Campionato mondiale della risata" in qualità di ospite. Manifestazione di cabaret che vede tra le sue fila artisti del calibro di Eugenio Chiocchi, Nadia Puma, Alessandra Ierse, Claudio Batta, Ruben Spezzati, Max Cavallari, Giorgia Battocchio e molti altri artisti comici. Manifestazione presentata dallo stesso Chiocchi affiancato da Luna Cascardo e Clara Taormina.
A luglio 2013 viene contattato per presenziare alla manifestazione "REstate con noi" manifestazione che vede esibizioni su più palchi in varie piazze della città di Lissone.
A settembre 2013 viene intervistato da Adriana Colombo per la rivista Tran Tran.
Ad ottobre 2013 indice il contest "Scrivi una canzone che te la canto e te la suono" vinto da Selenia "SelfArt" con il brano Alba (lo troverete nel nuovo disco)
Attualmente sta lavorando al nuovo disco "VOLO PINDARICO" composto da 16 brani più alcune bonus track. Questa volta verrà affiancato da collaboratori, amici e musicisti.
Nel febbraio 2014 è uno dei 12 finalisti di "SANREMO PER NOI" contest per artisti emergenti, questo lo porta ad avere un articolo sui giornali locali. (Il Cittadino)
In aprile 2014 il brano "Respiro di te"  scritto da Mao viene donato dallo stesso ( e utilizzato per uno spot) all'associazione VITTIME DEL DOVERE in collaborazione con la serie A calcistica trasmesso in tutti gli stadi d'Italia. (questo lo porta ad avere un articolo sui giornali locali e sui giornali web- Il Cittadino, Mbn ecc...)



Ad Aprile 2014 si iscrive all'EuroMusic Contest. La più grande competizione europea per la musica emergente che vede sfidarsi 1500 artisti di tutta Europa. Mao si piazza al 4° a livello nazionale rappresentando l'Italia.
Maggio 2012  - Viene ammeso alla semifinale del premio "Senza Etichetta" di Mogol. Contest nazionale dove si esibirà il 12 maggio 2014 presso Villa Remmert di Cirié (TO).
Il 29 Maggio 2014 ospite di radio RCS 93.9 fm esibendosi dal vivo durante la diretta, con un concerto live in acustico della durata di un'ora.
Il 3 giugno 2014 Mao ha l'onore di aprire il concerto di un grande artista ed amico: Sergio Arturo Calonego nella splendida cornice del parco di Villa Tittoni a Desio (MB) www.calonego.it
Dal Mese di Maggio al mese di Luglio 2014 partecipa al Contest "BIM Music Network" di Bellaria capitanato da Dodi Battaglia arrivando in semifinale come unico artista "non romagnolo".
17 Luglio 2014 apre il concerto a Bellaria (RN) agli ESPANA CIRCO ESTE (https://www.facebook.com/espanacircoeste)
IL 4 Agosto 2014 apre nuovamente il concerto a Sergio Arturo Calonego ai Ronchi di Cabiate (CO).

  
Eventi

2013
- Campionato mondiale della risata con artisti di colorado e zelig in qualità di  ospite (in rotazione su Gianna Tani web channel)
- Live acustico in Lissone (MB) per la manifestazione "R"estate con noi
- Intervista sul mensile TRAN TRAN intorno a Monza e Brianza a cura di Adriana Colombo
- Intervista su RCS (93.9 fm) in diretta telefonica.
- Crea piccolo contest "SCRIVI UNA CANZONE CHE TE LA CANTO E TE LA SUONO" vinto da Selenia "selfart" con il brano Alba che verrà inserito nel nuovo disco VOLO PINDARICO

2014  
- passagio radio durante la diretta a Radio Emergente Libera
- Finalista al contest "Libera la voce 2" presso Eurotaverna di Desio (MB)
 - selezionato con il brano Pendolo tra i 12 finalisti di "Sanremo per noi"
 - Intervista per "Il cittadino" di monza e brianza a cura di Eli Pioltelli
-L'associazione vittime del dovere utilizza un suo brano come colonna sonora della giornata nazionale a favore di chi è morto servendo lo stato. Spot trasmesso in tutti gli stadi d'Italia e durante le dirette su Sky e appoggiato da numerosi club di serie A di calcio.
- Articolo sul Cittadino per Mao e per il brano donato all'associazione Vittime del dovere.
-Partecipazione al premio musicale Euro Music Contest che vede partecipare 40 paesi europei. Mao è quarto a livello nazionale.
-In rotazione su Free Radio Jolly
-Partecipazione al concorso nazionale "SENZA ETICHETTA" di Mogol, raggiunge la semifinale.
-Live acustico (1h) + intervista in diretta a Radio RCS 93.9fm
-Apertura concerto di Sergio Arturo Calonego in Villa Tittoni - Desio (MB)
-Apertura concerto Espanacircoeste - Bellaria (RN)
-Apertura concerto Calonego - I Ronchi di Cabiate (CO)
-Apertura concerto Live acoustic experiment by Brian Cazzaniga Rock'n Roll Family.

IMPEGNI FUTURI
- livE @tAMBURINE With Sergio Arturo Calonego - Seregno (MB) 22 OTTOBRE 2014
- video intervista a cura di LiveMusicLombardia presso la salita96 Lissone (MB) 1 NOVEMBRE 2014
-Progetto MUSIC RAISER per "Volo Pindarico" - Crowdfunding.

CANALI


Nessun commento:

Posta un commento

Non siamo una testata giornalistica. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’amministratore del blog declina ogni responsabilità per gli articoli proposti da altri autori o per i commenti aggiunti agli articoli stessi. Eventuali contenuti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, o in violazione delle leggi sulla privacy, non sono da attribuirsi all’amministratore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Qualora fossero presenti contenuti che ricadono nei casi descritti lo si comunichi all'amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.

info@vetrinadelleemozioni.com