Visualizzazioni totali

CERCA NEL BLOG


FANS PAGE FACEBOOK

FANS PAGE FACEBOOK


GIOIA LOMASTI FANPAGE

domenica 3 maggio 2015

Vetrina delle Emozioni presenta Protagonista:altro che favola! di Angela Barbieri

INFO ORDINI
BLOG
FAN PAGE
TitoloProtagonista. Altro che favola!
AutoreBarbieri Angela
Dati2014, brossura
EditoreMohicani Edizioni  (collana Narrativa)

SINOSSI

Talia, la protagonista, è una ragazza di ventisei anni, “sull’orlo del successo”, come ama definirsi, che cerca affannosamente l’amore, ma lo fa con sarcasmo, tentando di non prendersi mai troppo sul serio.
Talia ha la fama di essere una mangiatrice di uomini, perché, dopo una precocissima, ma non meno dolorosa, delusione d’amore (ai tempi dell’asilo), ha deciso di “usare” gli uomini, battendoli sul tempo, prima che questi s’apprestino ad usare lei. Eppure, nonostante il voluto cinismo, al quale forse nemmeno la ragazza crede ciecamente, Talia cerca l’uomo dei sogni, il principe azzurro che sappia avvolgerla nell’ampio abbraccio del suo rinomato mantello. Ma gli uomini, si sa, sono degli eterni Peter Pan, come l’ autrice sottolinea, e sono maestri nel rifilare delusioni e stroncare aspettative. Talia sperimenta la frustrazione di un incontro amoroso che non è sfociato, come lei sperava, in una storia vera e seria e allora, ad un certo punto, lo scoramento ha la meglio sulla voglia di reagire.
Assai azzeccato e brillante è il dialogo, frequente, della protagonista con i propri neuroni, raffigurazione della doppia voce della coscienza di Talia, quella “buona” che le suggerisce di essere “seria” e di pensare ad un uomo alla volta e quella “cattiva” che, al contrario, la incita a perpetuare l’atteggiamento della fredda doppiogiochista, anche dinanzi a quello che potrebbe diventare, chissà, l’uomo giusto.
Suddiviso in dieci capitoli, “Protagonista: altro che favola!” descrive in tono ironico e gioviale il rapporto tra uomo e donna, analizzandone retrospettive e stati d’animo.

BIBLIOGRAFIA

La mia produzione letteraria inizia nel 2007 quando, con il Filo, pubblico la mia silloge di poesie “Quello che non so di te”.
Dopo diverse partecipazioni ad antologie della Perrone, vinco nel 2009 la prima edizione del Premio Letterario Nazionale “Un Fiorino” con il libro “Io vado scalza”.
Con lo stesso, per la sezione editi, sono finalista al premio Circe – città di Monterotondo, al premio Giovane Holden e semifinalista al Premio Penna d’Autore.
Nel 2010 pubblico con la Folci editore “Fuori di cuore”.
Nel 2011 pubblico con la Città del Sole Edizioni “Il lupo è veramente cattivo” con il quale vinco il premio qualità al Concorso Letterario Nazionale Montefiore 2012 e sono finalista al Roma Writers. Il 28 novembre 2014, “Il lupo è veramente cattivo” vince il Premio Perseide sezione editi.  
Nel 2014, con la Mohicani Edizioni, pubblico “Protagonista: altro che favola!”,
finalista al concorso di Patti Tindari “Narrando che passione”.

Oltre a pubblicare, collaboro con la Montegrappa Edizioni e sono ideatrice e organizzatrice del Premio per Poesia “Alla ricerca della Prima Perla”. Scrivo racconti brevi per il giornale di Melegnano “Il Melegnanese”.



Nessun commento:

Posta un commento

Non siamo una testata giornalistica. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’amministratore del blog declina ogni responsabilità per gli articoli proposti da altri autori o per i commenti aggiunti agli articoli stessi. Eventuali contenuti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, o in violazione delle leggi sulla privacy, non sono da attribuirsi all’amministratore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Qualora fossero presenti contenuti che ricadono nei casi descritti lo si comunichi all'amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.

info@vetrinadelleemozioni.com