Visualizzazioni totali

CERCA NEL BLOG


FANS PAGE FACEBOOK

FANS PAGE FACEBOOK


GIOIA LOMASTI FANPAGE

mercoledì 4 gennaio 2017

Canti Orfici: la prima edizione (1914) in eBook


Esce per Matisklo Edizioni l'edizione anastatica della copia personale di Mario Novaro
Disponibile da lunedì 2 gennaio, per la casa editrice savonese Matisklo Edizioni, l'edizione eBook dei "Canti Orfici" di Dino Campana a cura di Fabio Barricalla e Andrea Lanzola, contenente l'anastatica della copia personale di Mario Novaro annotata da Novaro stesso, da lui richiesta a Campana nel 1916: si tratta dell'ultima copia "integra" della prima edizione del 1914, stampata presso la tipografia Ravagli di Marradi (Firenze), ed attualmente parte della biblioteca della Fondazione Mario Novaro di Genova.
Seconda uscita per la collana "Infiniti" dedicata ai classici poco conosciuti della letteratura italiana - la prima è stata l'edizione critica de "Il peccato ed altre cose" di Giovanni Boine - , l'edizione anastatica è accompagnata da una vasta sezione di apparati, dal testo critico a cura di Fabio Barricalla, da un "apocrifo" campaniano del poeta genovese Marco Ercolani e una breve nota di Veronica Pesce, oltre al 'Plauso' di Giovanni Boine apparso sulle pagine de La Riviera Ligure nel 1915.
Secondo Francesco Vico di Matisklo Edizioni, la pubblicazione dell'opera dimostra come il formato eBook, pur con tutte le limitazioni dovute al fatto di essere contenitore "intangibile" rispetto al classico libro cartaceo, offra grandi possibilità allo studioso o al semplice appassionato: 579 pagine, di cui 181 a colori (l'anastatica) di un'edizione altrimenti praticamente impossibile da consultare essendo l'ultima rimasta, offerta al lettore in formato eBook. Per approfondimenti: www.matiskloedizioni.com/cantiorfici

Nessun commento:

Posta un commento

Non siamo una testata giornalistica. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’amministratore del blog declina ogni responsabilità per gli articoli proposti da altri autori o per i commenti aggiunti agli articoli stessi. Eventuali contenuti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, o in violazione delle leggi sulla privacy, non sono da attribuirsi all’amministratore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Qualora fossero presenti contenuti che ricadono nei casi descritti lo si comunichi all'amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.

info@vetrinadelleemozioni.com