WikiPoesia

WikiPoesia
WikiPoesia Enciclopedia Poetica

Visualizzazioni totali

CERCA NEL BLOG


FANS PAGE FACEBOOK

FANS PAGE FACEBOOK


GIOIA LOMASTI FANPAGE

mercoledì 5 febbraio 2020

AnimaLibro di Stefano Mantovani

AnimaLibro

Fiabe e racconti di persone e animali 


WEB SITE
STEFANO MANTOVANI


CANALE EDITORIALE
Esce la nuova Opera in poesia di Stefano Mantovani con prefazione di Maurizio Costanzo, i cui protagonisti sono uomini e animali. Come gli uomini e le donne, anche gli animali sono liberi, autodeterminati e come il genere umano soffrono, piangono, temono, vivono sentimenti di gioia e sofferenza.

Un animale non è semplicemente un essere a 4 zampe, che dona amore incondizionato, affetto, abnegazione e totale devozione.
Non è solo una creatura che si lega all’uomo per necessità o convenienza, ma spesso fornisce assistenza e partecipa alla vita della specie umana, quasi appartenesse alla stessa specie.
Un animale è essere cosciente con un’anima, che prova dei sentimenti: si commuove, comprende, soffre, si emoziona, si impaurisce, gioisce… esattamente come il suo compagno di vita,  l’uomo.
Nella sua prefazione Maurizio Costanzo ha citato pochi versi di uno dei testi contenuti nel libro:
Come un gran cielo / come le stelle / amare un cane / averlo nella pelle. 

Non siamo una testata giornalistica. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica poiché viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. L’amministratore del blog declina ogni responsabilità per gli articoli proposti da altri autori o per i commenti aggiunti agli articoli stessi. Eventuali contenuti lesivi dell’immagine o dell’onorabilità di persone terze, o in violazione delle leggi sulla privacy, non sono da attribuirsi all’amministratore del sito, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata. Qualora fossero presenti contenuti che ricadono nei casi descritti lo si comunichi all'amministratore del blog che provvederà alla loro pronta rimozione.

info@vetrinadelleemozioni.com